Archivio News - Dettaglio Notizia

SCUOLE, INCONTRO CON IL PROVVEDITORATO PER UN MAGGIOR RACCORDO DIDATTICO TRA I VARI GRADI DI ISTRUZIONE

Tra gli argomenti affrontati anche il piano estivo tra scuola e territorio. Un incontro tra il Provveditorato agli Studi, i Comuni di Cecina e Bibbona e i dirigenti scolastici delle scuole elementari e medie di Cecina per confrontarsi e discutere del futuro della scuola e degli studenti. Si è tenuto nei giorni scorsi in Comune a Cecina alla presenza dell’assessore all’Educazione e Scuola del Comune di Cecina Domenico Di Pietro, della consigliera del Comune di Bibbona con delega all’Istruzione Manuela Pacchini, del Provveditore agli studi di Livorno Andrea Simonetti, della responsabile dell’ufficio scolastico provinciale Paola Barontini e dei dirigenti Marco Benucci delle medie Galileo Galilei, Maria Teresa Sartiani del Secondo circolo didattico e Anna Morvillo del Primo circolo didattico.

L’incontro, di fatto, è stato l’inizio di un percorso di collaborazione per la riorganizzazione della scuola primaria e secondaria di primo grado nell’ottica di costruire futuri percorsi che creino un maggior raccordo pedagogico e didattico tra i vari gradi di istruzione.

Non solo, è stata anche un’importante occasione per discutere del piano estivo tra la scuola e il territorio: l’amministrazione comunale di Bibbona offre la disponibilità e collaborazione alle scuole per l’attuazione delle attività collegate al piano scuola estivo.

torna all'inizio del contenuto