Archivio News - Dettaglio Notizia

ULTIMATI I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DEL COMPARTO ABITATIVO 'ZONA MORETTI', IN LOCALITA' LA CALIFORNIA

Terminati i lavori di riqualificazione in località La California, nel quartiere denominato ‘zona Moretti’: l’esecuzione del progetto, avente un importo a base d’asta di circa 68mila, è stato seguito dal tecnico comunale geom. Enrico Bartolini ed ha riguardato il completo rifacimento del manto asfaltato e la relativa segnaletica orizzontale e verticale delle vie Togliatti, Nenni, Aldo Moro, Largo Berlinguer e relativi parcheggi di supporto.

“Si tratta di uno sforzo economico importante in un periodo particolare, durante il quale le casse dell’Ente sono messe a dura però – sottolinea il Sindaco, Massimo Fedeli – abbiamo onorato un impegno preso e siamo a lavoro per cercare di alleviare le sofferenze economiche che i titolari delle attività commerciali si trovano a vivere. La nostra intenzione è, infatti, di intervenire sulla Tari e nei prossimi giorni saranno comunicate le decisioni prese in merito”.

“Era un impegno preso con i cittadini residenti durante un’assemblea partecipata dalla quale emerse – evidenzia l’Assessore ai Lavori pubblici, Enzo Mulè - la volontà dei residenti stessi, di istituire per alcune strade facenti parte del comparto interessato, il senso unico di marcia. Questo per consentire la sosta su entrambi i lati delle strade, aumentando in questo modo gli spazi a parcheggio e nello stesso tempo garantire una migliore fluidità del transito senza il rischio di pericolose intersezioni tra le auto in percorrenza”.

Inoltre, durante l’esecuzione dei lavori, sono stati effettuati alcuni sopralluoghi al fine di apportare più nel dettaglio degli accorgimenti, tutti finalizzati all’obiettivo prioritario legato alla sicurezza stradale sia per i mezzi che per i pedoni.
“La scelta adottata è, pertanto, coerente – conclude Mulè - con le iniziative già intraprese nella frazione nei mesi e nelle settimane scorse e precisamente con l’istituzione dei sensi unici nel centro abitato della frazione stessa, finalizzata a moderare i pericolosi accessi diretti su via della Camminata, e con l’installazione dell’impianto semaforico all’incrocio con la vecchia Aurelia. Un intervento quest’ultimo voluto fortemente da questa Amministrazione e recepito dalla Provincia di Livorno, che ha visto altresì una rimodulazione più funzionale e decorosa dell’area a parcheggio antistante e soprattutto perché elimina una delle maggiori criticità in termini di sicurezza stradale presenti nel nostro territorio”.

torna all'inizio del contenuto