Archivio News - Dettaglio Notizia

IL CAMPIONATO ASSOLUTO DI DAMA SI SVOLGE SULLA COSTA DEGLI ETRUSHCI: SCELTA MARINA DI BIBBONA

Senza pubblico e in assoluta sicurezza, l’ottantaquattresimo Campionato Italiano Assoluto di dama prende il via a Marina di Bibbona per concludersi il 1 novembre. Grazie a una serie di incontri, tra Federdama e i referenti del settore turismo sportivo dell’Ambito Turistico Costa degli Etruschi, è nata una collaborazione per sviluppare la conoscenza della dama all’interno delle scuole dell’Ambito e per creare sinergie finalizzate allo sviluppo del prodotto “Sport & Turismo”, supportato dalla candidatura a “Comunità Europea dello Sport 2022”, confermata, nei giorni scorsi, da ACES Europe.

In virtù di questo la Federazione, dopo alcuni sopralluoghi, ha identificato il Park Hotel Marinetta, a Marina di Bibbona, come sede dell’84° Campionato Italiano Assoluto di Dama Italiana. Parallelamente, nelle giornate dal 27 ottobre fino al 1° novembre si svolgeranno altri tre campionati: il 62° Campionato Italiano Secondo e Terzo Gruppo, il 43° Campionato Italiano Eccellenze (ex Regionali) ed il 7° Campionato Italiano Provinciali. Purtroppo però a causa della pandemia il programma dell’evento ha dovuto subire alcune variazioni e cosa che agli organizzatori ha pesato di più, l’impossibilità di aprire al pubblico la manifestazione. Parallelamente all’importante evento sportivo, l’Ambito Costa degli Etruschi si era proposto per promuovere delle attività che consentissero, agli atleti ed agli accompagnatori, di conoscere più approfonditamente le eccellenze del territorio. Erano stati ipotizzati percorsi culturali, legati al benessere e al outdoor, oltre che percorsi enogastronomici che, purtroppo, stante la situazione attuale, a causa delle nuove ristrettezze non si sono potuti concretizzare. La contemporanea presenza a Marina di Bibbona di Carlo Andrea Bordini, Presidente Nazionale Federdama, e di Claudio Ciampi, Vice Presidente, sarà comunque l’occasione per avviare una nuova progettualità per il prossimo anno e per il 2022, anno in cui l’Ambito turistico Costa degli Etruschi, sarà Comunità Europea dello sport.

torna all'inizio del contenuto