Archivio News - Dettaglio Notizia

180 ANNI DELL'ANTICO FRANTOIO TOSCANO, PRESENTAZIONE DEL LIBRO 'COME D'IMPROVVISO'

Continuano gli appuntamenti in occasione dei 180 anni dell’Antico Frantoio Toscano, che per l’evento ha ospitato la 2° ‘Celebrazione alla natura, cibo, gastronomia e salute’. 
Incontri, arte, spettacoli, stand di prodotti gastronomici, lotteria di beneficenza, area bimbi con animazione, mostre e tanto altro all’interno dell’Antico Frantoio Toscano: un’occasione per omaggiare i prodotti della terra a chilometro zero, con cene a base di prodotti locali e piatti tipici toscani. 
Sabato 20, alle ore 18.30, la presentazione di ‘Come d’improvviso’, di Moira Sola: un libro che nasce da un’esperienza personale della giovane autrice, operata di tumore al seno, che racconta una storia nella quale ci si ritrova, che colpisce per l’asciuttezza, il rigore dello stile e dei contenuti. La genesi del libro è stata particolare, quasi inconsapevole: è come se la storia avesse preso forma da sola. Sabato 20 luglio Moira Sola racconterà la sua esperienza e alla presentazione del libro parteciperà il gruppo di senologia di Livorno, composto dalla radiologa Michela Panconi, dal chirurgo Leonardo Barellini e dall’oncologo Luigi Coltelli, disponibili a rispondere alle domande del pubblico.
A seguire, alle 21.30, si balla con le musiche degli anni ’40, ’50 e ’60: dallo swing a i balli latino americani passando per il rock: allieterà la serata la ‘Grande Orchestra’ (18 elementi) di Alberto Piro. 
Domenica 21, alle 19, è in programma un omaggio allo chef Luciano Zazzeri ‘Cibo, arte, vino, mare – Unicità livornesi’, di Luciano Zazzeri e Elena Barsacchi, appuntamento condotto da Roberta Agostini. A seguire, alle 21.30, dal 50esimo dello sbarco sulla luna la Banda ‘A. Galantara’ di Piombino presenta: ‘12 Aprile 1961 - 20 Luglio 1969. La conquista dello spazio’, dallo Sputnik (Yury Gagarin) allo shuttle (Neil Armstrong) e 20 canzoni dedicate alla luna.

torna all'inizio del contenuto