Archivio News - Dettaglio Notizia

LE OPERE DELL'ARTISTA SEDICENTE MORADI A MARINA DI BIBBONA E NEL CENTRO STORICO

Legno recuperato, potature, radici e altri materiali provenienti dall’ambiente circostante: Sedicente Moradi, artista fiorentino classe 1980 da lunedì 21 giugno è all’opera a Marina di Bibbona e nel centro storico per realizzare due installazioni attraverso la manipolazione l’intreccio dei materiali recuperati.

Unicorni, leoni, cavalli e giraffe tra le opere realizzate nel corso del tempo, “mentre per Bibbona ho pensato ad un cervo e un caprone, simbolo del Comune. I primi giorni – spiega Sedicente Moradi – sarò impegnato con la ricerca dei materiali utili a realizzare le due installazioni e il territorio di Bibbona, spaziando dal mare alla collina fino alla Macchia della Magona, offre una’ampia gamma di possibilità. Il concetto che cerco di mettere in pratica con le mie installazioni parte dal presupposto che le opere si fondano con il contesto circostante diventandone parte integrante, a partire dai materiali fino al risultato finale”.

Un artista a tutto tondo, che parte dunque dall’ambiente circostante “per dare vita alle sue opere e che abbiamo deciso di ospitare – commenta il Sindaco, Massimo Fedeli – sul territorio per una settimana in due punti strategici e ben visibili anche ai tanti turisti che iniziano a popolare le frazioni di Marina e del centro storico. Una settimana, da lunedì 21 a domenica 27 giugno, durante la quale, infatti, Sedicente sarà impegnato con le sue installazioni sotto gli occhi dei passanti, che potranno così vivere e vedere dal vivo tutte le fasi e l’evoluzione delle installazioni”.

Un’opera sarà realizzata in via dei Melograni all’incrocio con piazza delle Orchidee, a Marina di Bibbona, e la seconda nel borgo, nel piazzale antistante la Chiesa di Santa Maria della Pietà.

Sedicente Moradi ha realizzato numerose installazioni in collaborazione con la pubblica amministrazione ed enti privati: dopo aver completato il suo percorso nell’Accademia delle Belle Arti di Firenze, ha aperto il suo studio in via delle Caldaie nell’Oltrarno fiorentino. Dal 2017 collabora con il Comune di Firenze per il quale ha realizzato installazioni sul lungarno Torrigiani, in Piazza del Carmine o nel parco dell’Anconella.

https://www.facebook.com/MoradiSedicente

Moradi Il Sedicente (@sedicentemoradi) on Instagram

torna all'inizio del contenuto