ESENZIONE TICKET PER INDIGENZA

Che cos'è

Le esenzioni dal pagamento della spesa sanitaria (TICKET) sono benefici a favore dei cittadini dichiarati indigenti per motivi di reddito.
Per questo tipo di esenzione la spesa è interamente a carco del Comune di Bibbona.
L’esenzione dal pagamento del ticket si applica al cittadino o al nucleo familiare residente nel Comune di Bibbona, purché l’attestazione dell’ISEE del nucleo non superi la somma di €. 8.500,00.
Prima di chiedere la prestazione, il cittadino deve verificare se può ottenere altri tipi di esenzione.

Modalità di presentazione della domanda

La domanda per la concessione dell’esenzione ticket sanitario ai cittadini residenti nel Comune di Bibbona, deve essere compilata utilizzando l’apposito modulo.

Il modulo di domanda (scaricabile nella sezione Modulistica e disponibile presso l'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Bibbona), redatto sotto forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000, compilato e firmato dal richiedente, può essere presentato dal richiedente (o delegato) a partire dal 20 febbraio e non oltre il 17 marzo 2017:

§        Presso l’Ufficio Protocollo

 Dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:30

 

In alternativa il modulo potrà essere trasmesso, tramite raccomandata A/R, via Fax, posta elettronica semplice o tramite PEC (posta elettronica certificata), ai seguenti recapiti:

 

§        Per Lettera Raccomandata A/R indirizzata:Comune di Bibbona, Ufficio Politiche Sociali, P.za C. Colombo,1 - CAP 57020 BIBBONA (LI).

Sul retro della busta deve essere indicata la dicitura: “Domanda contributo ad integrazione dei canoni di locazione”

Per le domande spedite a mezzo raccomandata farà fede la data del timbro dell’Ufficio Postale accettante.

 

§        Per FAX al numero: 0586 – 670363

 

§        Per posta elettronica Semplice o Certificata al seguente indirizzo PEC:comune.bibbona(at)pec.it, indicando nell’oggettoDomanda Esenzione Ticket Sanitario Anno 2017”

 

La presentazione della dichiarazione anagrafica per via telematica (posta elettronica semplice o certificata) deve essere effettuata secondo una tra le seguenti modalità:

la dichiarazione deve essere sottoscritta con firma digitale,

• la dichiarazione deve essere trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata (PEC) del richiedente,

• la copia della dichiarazione, recante la firma autografa del richiedente, deve essere acquisita mediante scanner e trasmessa tramite posta elettronica semplice.

 

 

La sottoscrizione della domanda ha valore di autocertificazione, ai sensi dell’art.46 DPR 445/2000, e pertanto:

la domanda, presentata direttamente dal richiedente, deve essere sottoscritta in presenza del dipendente addetto a ricevere la documentazione, presentando un documento di identità di colui che la sottoscrive;

la domanda, trasmessa via fax, tramite raccomandata A/R, mediante Posta elettronica certificata, o consegnata da persona diversa dal sottoscrittore, deve essere debitamente sottoscritta ed accompagnata dalla fotocopia di un documento di identità del sottoscrittore (ex art 38 D.P.R. n. 445/2000).

 

Allegati da presentare con il modello di domanda

  •          Copia del documento d’identità in corso di validità

A chi rivolgersi

Ufficio Servizi sociali: telefono: 0586 672217 - 230  - email: s.biagi(at)comune.bibbona.li.it; m.orlandini(at)comune.bibbona.li.it ; l.farinelli(at)comune.bibbona.li.it

 

Responsabile del Procedimento

Dott. Ulivieri Stefano

Email: s.ulivieri(at)comune.bibbona.li.it

AVVISO PUBBLICO ESENZIONE TICKET SANITARIO ANNO 2017 FINO AL 31/03/2018

MODULISTICA

GRADUATORIA PROVVISORIA - ESENZIONE TICKET ANNO 2017

GRADUATORIA DEFINITIVA - ESENZIONE TICKET SANITARIO ANNO 2017

torna all'inizio del contenuto