INCENTIVO ECONOMICO INDIVIDUALE "PACCHETTO SCUOLA"

Che cos'è

Ogni anno è possibile ottenere un beneficio economico finalizzato ad attuare il diritto allo studio per gli studenti in condizioni di difficoltà socio-economiche. Si tratta di un contributo economico rivolto agli studenti iscritti a una scuola secondaria di 1° e 2° grado, statale o paritaria privata.

Il Pacchetto viene erogato dal comune di residenza dell’alunno, pertanto la domanda per ottenere il contributo dovrà essere presentata al Comune dove l’alunno risiede e non dove è situata la scuola.

 

Requisiti

A chi è rivolto

L’accoglimento della domanda è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:

§        frequenza delle scuole secondarie di primo e secondo grado (medie e superiori) statali e paritarie;

§        residenza nel Comune di Bibbona;

§        indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) rilasciato nel 2017, non superiore a € 15.000,00 (calcolato secondo le modalità di cui alla normativa vigente);

§        età anagrafica dello studente: non deve essere superiore a 20 anni alla scadenza del presente bando;

§        requisiti di merito per gli studenti della scuola secondaria di I grado e per il primo biennio della scuola secondaria di II grado: qualora lo studente sia ripetente (NON PROMOSSO), si iscriva allo stesso istituto scolastico e/o allo stesso indirizzo di studi e abbia i medesimi libri di testo dell’anno precedente, non può richiedere il beneficio per lo stesso anno di corso di studi;

§        requisiti di merito per gli studenti frequentanti le classi 3a, 4a e 5a della scuola secondaria di secondo grado: per poter richiedere il beneficio occorre aver conseguito la promozione alla classe successiva nell’anno scolastico precedente a quello di presentazione della domanda di beneficio.

Gli ultimi tre requisiti non si applicano agli studenti diversamente abili con handicap riconosciuto ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge 104/92 o con invalidità non inferiore al 66%.


PER GLI STUDENTI IN "SOSPENSIONE DI GIUDIZIO"
Qualora lo studente risulti sottoposto alla sospensione del giudizio con conseguente verifica (30/09/2017) che ne determinerà la promozione o meno, nella domanda di accesso al pacchetto scuola questa informazione deve essere indicata. Successivamente, dovrà essere comunicato al comune l’esito del risultato scolastico.

 

Assegnazione ed entità del pacchetto scuola

L’importo che verrà erogato a ciascun singolo beneficiario sarà pari almeno al 70% dell’importo standard stabilito dalla Regione Toscana per ciascun ordine e grado di scuola, come da tabella riassuntiva sotto riportata:

Scuola Secondaria I grado

I° anno di corso: importo standard 210,00 euro; importo minimo (70%) 147,00 euro

II° e III° anno: importo standard 150,00 euro; importo minimo (70%) 105,00 euro

Scuola secondaria II grado

I° anno di corso: importo standard 280,00 euro; importo minimo (70%) 196,00 euro

II° anno di corso: importo standard 170,00 euro; importo minimo (70%) 119,00 euro

III° anno di corso: importo standard 190,00 euro; importo minimo (70%) 133,00 euro

IV° anno di corso: importo standard 190,00 euro; importo minimo (70%) 133,00 euro

V° anno di corso: importo standard 190,00 euro; importo minimo (70%) 133,00 euro

Il "Pacchetto Scuola" sarà assegnato, fino ad esaurimento delle risorse disponibili, ai richiedenti in possesso dei necessari requisiti, disposti in ordine crescente del valore ISEE.

 

Come si ottiene

Modalità di presentazione della domanda

La domanda per la concessione del contributo denominato “Pacchetto Scuola” ai cittadini residenti nel Comune di Bibbona, deve essere compilata utilizzando l’apposito modulo.

Il modulo di domanda (scaricabile nella sezione Modulistica e disponibile presso l'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Bibbona), redatto sotto forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000, compilato e firmato dal richiedente, può essere presentato dal richiedente (o delegato) a partire dalla pubblicazione del Bando;

§        Presso l’Ufficio Protocollo

Dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:30

In alternativa il modulo potrà essere trasmesso, tramite raccomandata A/R, via Fax o tramite PEC (posta elettronica certificata), ai seguenti recapiti:

§        Indirizzo Postale:

Comune di Bibbona, Ufficio Politiche Sociali,

P.za C. Colombo,1 - CAP 57020 BIBBONA

Sul retro della busta deve essere indicata la dicitura: “Domanda Pacchetto Scuola”

Per le domande spedite a mezzo raccomandata farà fede la data del timbro dell’Ufficio Postale accettante.

§        Numero di FAX: 0586 - 670363

§        Indirizzo PEC: comune.bibbona(at)pec.it

 

La sottoscrizione della domanda ha valore di autocertificazione, ai sensi dell’art.46 DPR 445/2000, e pertanto:

1.      la domanda, presentata direttamente dal richiedente, deve essere sottoscritta in presenza del dipendente addetto a ricevere la documentazione, presentando un documento di identità di colui che la sottoscrive;

2.      la domanda, trasmessa via fax, tramite raccomandata A/R, mediante Posta elettronica certificata, o consegnata da persona diversa dal sottoscrittore, deve essere debitamente sottoscritta ed accompagnata dalla fotocopia di un documento di identità del sottoscrittore (ex art 38 D.P.R. n. 445/2000).

Si ricorda che, ai sensi del bando, la dichiarazione deve contenere, oltre all’esito definitivo dell’esame di riparazione, anche la dichiarazione (in caso di bocciatura) di non aver  mantenuto gli  stessi libri di testo.  

Termini e scadenze

      Presentazione domande: dal 22 maggio 2017 al 26 giugno 2017

      Pubblicazione graduatoria provvisoria: il 11/07/2017

      Scadenza dei termini per la presentazione dei ricorsi: entro 15 giorni dalla pubblicazione della graduatoria provvisoria;

      Pubblicazione della graduatoria definitiva: 01/08/2017

Tempi e iter della pratica

Graduatorie

A conclusione dell'istruttoria e verifica dei requisiti previsti nel bando verrà stilata la graduatoria provvisoria in ordine crescente di valore ISEE  che verrà pubblicata all’Albo Pretorio e nella pagina "Servizi sociali - Pacchetto scuola – Graduatoria Provvisoria".

La Graduatoria Definitiva di coloro che, all’interno degli ammessi e dei non esclusi, beneficerà della provvidenza, sarà pubblicata all’Albo Pretorio e nella pagina "Servizi sociali - Pacchetto scuola – Graduatoria Definitiva". Non sarà inviata nessuna comunicazione scritta al domicilio del richiedente.

Pagamenti

I contributi verranno erogati tramite accredito su c/c bancario/postale o tramite rimessa diretta presso la Banca – Cassa di Risparmio di Volterra – Bibbona, munito di documento d'identità.

A chi rivolgersi

Ufficio Servizi sociali: telefono: 0586 672217 - 230  - e-mail: s.biagi(at)comune.bibbona.li.it; m.orlandini(at)comune.bibbona.li.it ; l.farinelli(at)comune.bibbona.li.it

Responsabile del Procedimento

Dott. Ulivieri Stefano

Email: s.ulivieri(at)comune.bibbona.li.it

Modulistica

 

BANDO e MODELLO DI DOMANDA - PACCHETTO SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2017-2018

GRADUATORIA PROVVISORIA - PACCHETTO SCUOLA ANNO 2017-2018

GRADUATORIA DEFINITIVA PACCHETTO SCUOLA ANNO 2017/18

torna all'inizio del contenuto