CONTRIBUTO UTENZE E INCAPIENTI

Che cos’è

Contributo economico finalizzato al pagamento di utenze e spese sanitarie a favore di nuclei familiari a basso reddito residenti nel territorio comunale pari a 160,00 euro annuali.

Questi contributi sono destinati alla copertura parziale dei seguenti voci di spesa:

FONDO UTENZE (con importo erogabile massimo di 160,00 euro annuali per nucleo familiare)

1.      per consumi energetici dell’illuminazione dell’abitazione di residenza

2.      per consumi di riscaldamento dell’abitazione di residenza

FONDO INCAPIENTI (relativo alle spese sostenute nell’anno precedente non inserite nella denuncia dei redditi nell’anno in corso, con importo erogabile massimo di 160,00 euro annuali per nucleo familiare)

1.      per spese sanitarie

2.      per visite specialistiche

 

A chi è  rivolto:

-      Ai residenti nel territorio comunale

-      Ai nuclei familiari con ISEE in corso di validità pari o inferiore a 8.500,00 euro. Tale soglia è elevata a 10.000,00 per i nuclei familiari con componenti disabili oltre il 75% fino al 100%

-      A coloro che sono in grado di dimostrare di non avere effettuato il parziale recupero delle spese farmaceutiche e sanitarie nella denuncia dei redditi dell’anno 2018

 

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

La domanda può essere ritirata presso l’ufficio Politiche Sociali/Servizi Demografici dal 21/05/2018 fino al 26/06/2018, oppure è scaricabile nella sezione Modulistica

 

Docume da allegare alla domanda:

-      Attestazione ISEE in corso di validità del nucleo familiare

-      Fotocopia Mod. 730/2018 oppure del Mod. UNICO/20178 relativi ai redditi del 2017  di  tutti i componenti del nucleo familiare da cui risulti che il richiedente non ha già beneficiato del parziale recupero delle spese sanitarie e farmaceutiche;

-       Dichiarazione di non usufruire dei bonus di energia relativi al regime di compensazione per la fornitura di energia elettrica e/o gas naturale

-      Attestazione della presenza nel nucleo familiare di persone con invalidità superiore al 75% oppure con certificato ex legge 104/1992;

-      Fotocopia della documentazione attestante le spese sanitarie e farmaceutiche sostenute nell’anno 2017 (scontrini fiscali e ricevute per le spese mediche e farmaceutiche)

 

Modalità di presentazione della domanda

Il modulo di domanda può essere presentato dal richiedente nelle seguenti modalità:

-      Presso l’Ufficio Protocollo: Dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:30 e martedì e giovedì anche dalle 15:00 alle 17:00;

-   Tramite raccomandata A/R, via Fax o tramite PEC (posta elettronica certificata), ai seguenti recapiti:

-       Indirizzo Postale: Comune di Bibbona, Ufficio Politiche Sociali, P.za C. Colombo,1 - CAP 57020 BIBBONA

Sul retro della busta deve essere indicata la dicitura: “Domanda Utenze e Incapienti”

Per le domande spedite a mezzo raccomandata farà fede la data del timbro dell’Ufficio Postale accettante.

-      Numero di FAX: 0586 - 670363

-      Indirizzo PEC: comune.bibbona@pec.it

 

Tempi e iter della pratica

A seguito della presentazione delle domande l’Ufficio Politiche Sociali/Servizi Demografici, sulla base delle situazioni economiche dichiarate, predisporrà una graduatoria provvisoria ordinata dall’ISEE più basso al più elevato; consultabile sul sito del Comune all’indirizzo: www.comune.bibbona.li.it nella sezione “Bandi e Avvisi”.

La graduatoria degli ammessi al contributo sarà affissa all’albo pretorio comunale on-line.

Trascorsi  7 giorni utili per presentare ricorso, la graduatoria diverrà definitiva
 

A chi rivolgersi

Ufficio Servizi sociali: telefono: 0586 672230 - 217  - e-mail:m.orlandini@comune.bibbona.li.it ; l.farinelli@comune.bibbona.li.it

Responsabile del Procedimento

Dott. Ulivieri Stefano

Email: s.ulivieri@comune.bibbona.li.it

Modulistica

 

 

BANDO E MODULO DI DOMANDA UTENZE E INCAPIENTI ANNO 2018 SCARICABILE

torna all'inizio del contenuto