Archivio News - Dettaglio Notizia

Riqualificazione centro storico, possibili disagi per sostituzione conduttura

Vanno avanti i lavori di riqualificazione del centro storico del Comune di Bibbona, lavori che prevedono l’adeguamento dei sottoservizi, al momento obsoleti e datati, nonché il rifacimento della pavimentazione stradale. Per domani, mercoledì 8 novembre, a partire dalle 8.30 fino alle 16 circa salvo imprevisti, è in programma l’intervento di sostituzione della condotta di via delle Mura e i relativi collegamenti idraulici. L’intervento, che sarà effettuato dai tecnici dell’Asa, prevede inoltre l’installazione di nuovi organi di manovra fra via delle Mura e via Vittorio Emanuele.

Per consentire l’intervento, che migliorerà il flusso idrico nelle condotte della zona interessata dai lavori, sarà necessario interrompere l’erogazione dell’acqua nelle vie Vittorio Emanuele, San Rocco, Vicinale Magona e della Steccaia.

Potranno, perciò, verificarsi abbassamenti della pressione nella zona del centro storico a causa dell’intervento che riguarderà circa 150 utenze e, al ripristino dell’erogazione dell’acqua, potranno verificarsi temporanei fenomeni di torbidità.

Una volta terminato l’intervento ai sottoservizi, si procederà con la sistemazione della nuova pavimentazione, “nell’ottica della riqualificazione del centro storico che – sottolinea il sindaco, Massimo Fedeli – rientra tra i punti del programma elettorale e che stiamo portando avanti a tutela del patto stipulato con i cittadini. Abbiamo scelto il mese di settembre, come mese di avvio dei lavori, per ridurre al minimo i possibili disagi che il cantiere potrebbe arrecare ai residenti e alle attività commerciali del centro storico”.

torna all'inizio del contenuto