Archivio News - Dettaglio Notizia

PULIAMO IL MONDO - ATTENZIONE PUNTATA SULLE PICCOLE PLASTICHE

Raccolti 60 Kg di rifiuti lungo un tratto di litorale a Marina di Bibbona grazie a 'Puliamo il mondo', il consueto appuntamento di Legambiente che intende sensibilizzare le giovani generazioni, e non solo, alla salvaguardia e tutela dell'ambiente. Un'iniziativa a cui, puntualmente, l'Amministrazione comunale si fa trovare preparata, grazie al coinvolgimento delle scuole e delle associazioni del territorio. Con il supporto organizzativo di Asbi e di alcuni dipendenti comunali, sabato mattina l'Ente ha dato appuntamento agli studenti delle classi 4 e 5 elementare nell'area giochi della pineta, dove hanno dapprima ascoltato l'intervento dell'Assessore all'ambiente Enzo Mulè, presente insieme con il consigliere Sabrina Orlandini, poi del Comandante dei Carabinieri forestali, dott. Massimo Celati nonché del rappresentante di Legambiente, Angelo Ferrara. I partecipanti, tra cui oltre agli studenti e i loro insegnanti alcuni rappresentanti della Pro-loco e semplici volontari, si sono poi spostati lungo l'arenile per dare il via alle operazioni di pulizia: sorvegliati speciali piccoli oggetti di plastica, quali tappi di bottiglia, bastoncini di cotton fioc e piccoli residui. Questo il focus della giornata, a cui gli studenti hanno prestato maggior attenzione nelle operazioni di pulizia e che ha comportato una quantità, in termini di peso, minore di rifiuti raccolti rispetto alla scorsa edizione. Un risultato che porta ad confermare l’attenzione posta da cittadini e turisti, sempre più attenti a non abbandonare i rifiuti nell’ambiente. Al termine delle operazioni, ai partecipanti è stato offerto dall'ente un piccolo rinfresco.

torna all'inizio del contenuto