Archivio News - Dettaglio Notizia

ALLERTA METEO - CODICE ARANCIONE PER MAREGGIATE

Il Sindaco di Bibbona, Massimo Fedeli, invita tutti i cittadini a limitare gli spostamenti fino alla giornata di domani a seguito dell'emissione dell'allerta meteo, da parte del Servizio Protezione Civile della Regione Toscana, con criticità moderata (codice colore arancione) a causa delle previsioni sotto elencate (fino alle 24 di domani - mercoledì 17):

- transito di una perturbazione con piogge frequenti, in genere deboli-moderate, sulle province centro-settentrionali, forti venti di Libeccio e mari in aumento ad agitati con mareggiate in serata. Domani rapido spostamento della perturbazione verso l’Europa sud-orientale con generale miglioramento del tempo, anche se insisteranno forti venti di Ponente/Maestrale con mare agitato.
 

PIOGGIA: oggi, martedì, piogge sparse sulle zone centro-settentrionali, più frequenti sui rilievi e zone interne, fenomeni scarsi o intermittenti altrove. Domani, mercoledì, residue piogge sparse sulle zone interne in mattinata, miglioramento dal pomeriggio.
Cumulati previsti:
oggi: zone appenniniche (Mugello, Casentino, Appennino pratese e pistoiese) e Apuane medi intorno ai 10 mm, massimi puntuali fino a 30-50 mm. Altrove medi non significativi, massimi puntuali fino a 20-30 mm sui rilievi. domani: zone interne medi non significativi, massimi puntuali fino a 10 mm.

VENTO: oggi, martedì, Libeccio sulla costa centro-settentrionale, sui crinali e sulle zone appenniniche adriatiche in generale intensificazione tra la sera e la notte, con raffiche fino a 100 km/h lungo la costa. Domani, mercoledì, sempre vento forte di Ponente in rotazione a Maestrale sulla costa centrale e sulle zone meridionali. 
MARE: oggi, martedì, moto ondoso in aumento fino a molto agitato in serata con probabili mareggiate sulla costa centrale in nottata. Domani, mercoledì, inizialmente mare grosso con forte mareggiata, in progressiva attenuazione nel corso della giornata. 

 

DESCRIZIONE DEGLI SCENARI DI EVENTO PREVISTI

MAREGGIATE

Criticità Arancione: Sono previsti fenomeni pericolosi per l’incolumità delle persone, in grado di causare disagi anche prolungati e danni consistenti su aree anche estese.
Sono possibili problemi ai tratti stradali a ridosso della battigia con interruzione della viabilità. Sono possibili danneggiamenti agli stabilimenti balneari e alle attività marittime. Sono possibili prolungati ritardi o interruzione nei collegamenti marittimi. Si possono verificare situazioni di pericolo per la balneazione, per la navigazione da diporto e per le attività sportive.

Criticità Giallo: Sono possibili fenomeni occasionalmente pericolosi per l’incolumità delle persone, in grado di causare disagi e danni a carattere locale.
Sono possibili localizzati e temporanei problemi ai tratti stradali a ridosso della battigia con localizzate interruzioni della viabilità. Sono possibili problemi o danneggiamenti agli stabilimenti balneari e alle attività marittime. Sono possibili ritardi nei collegamenti marittimi. Si possono verificare situazioni di locale pericolo per la balneazione, per la navigazione da diporto e per le attività sportive.

VENTO

Criticità Giallo: Sono possibili fenomeni occasionalmente pericolosi per l’incolumità delle persone, in grado di causare disagi e danni a carattere locale.
Sono possibili isolate rotture di rami e/o caduta di alberi, caduta di tegole e cornicioni, localizzati danni alle strutture provvisorie, con trasporto di materiale vario.
Sono possibili localizzati problemi alla circolazione stradale in particolare su viadotti e ponti, con temporanee interruzioni della viabilità. Sono possibili occasionali disagi dovuti a ritardi o cancellazioni dei collegamenti terrestri, ferroviari, aerei e marittimi.
Sono possibili occasionali problemi alle reti di distribuzione di servizi (tra cui telefonia ed elettricità) con temporanee interruzioni dei servizi.

Di seguito il link del sito della Protezione civile della bassa Val di Cecina:

www.pcbassavaldicecina.it

torna all'inizio del contenuto